Microdesmidi




WHATSAPP SEABOX AQUARIUM 3922901067

..................................................

ATI PROFESSIONA NEW TEST KITS CA PO4 KH

..................................................



ATI ABSOLUTE OCEAN

..................................................



..................................................

ATI PROFESSSIONAL
WATER ANALYSIS:
ATI PROFESSSIONAL ICP-OES WATER ANALYSIS
CLICCA QUI PER
CONOSCERE I DETTAGLI...

Nemateleotris Helfrichi

Codice prodotto Nuovo

Disponibilità:
Prezzo 178,00 €

Opzioni

Qta

Nemateleotris Helfrichi

Piccolo Perciforme appartenente alla famiglia degli Microdesmidae; proveniente dall'Oceano Pacifico centro-settentrionale: Filippine, Nuova Caledonia, Isole Vanuatu, Isola Ryukyu, Isola Tuamoto, Polinesia francese.

Pesce di piccola taglia ma molto colorato, robusto e pacifico; è adatto alla convivenza con piccoli pesci di barriera di tutte le altre razze purchè tranquilli ed altrettanto pacifici ma non con i suoi simili; adattissimo agli acquari di barriera con tutti i generi di invertebrati.

Corpo fusiforme, molto allungato, compresso lateralmente sui fianchi; la testa è grande, ogivale ed occupa tutta la parte anteriore del corpo; la bocca, protrattile e posta in posizione avanzata, è leggermente rivolta verso l'alto e dotata di labbra carnose e di una potente dentatura che si sviluppa su di un'unica fila in entrambe le mascelle; gli occhi, molto grandi, sono in posizione avanzata; l'opercolo è dotato di un preopercolo articolato; il peduncolo caudale, grosso è tozzo, è indistinguibile dal corpo.

La pinna dorsale, sostenuta da 7 spine rigide e da 29 / 31 raggi molli, è nettamente divisa in due parti; nella parte anteriore la prima spina rigida è caratterizzata da uno sviluppo decisamente notevole, è separata dalle altre, molto più piccole e basse, e si erge come uno stendardo; la seconda parte si sviluppa uniformemente e termina con un lungo lobo posteriore, dal margine appuntito, che si appoggia alla pinna caudale; la pinna anale, a sua volta sostenuta da una spina rigida e da 26 / 28 raggi molli, si sviluppa uniformemente e termina anch'essa con un lobo posteriore che sfiora la pinna caudale; la pinna caudale, con una forma leggermente trapezoidale, è caratterizzata da due grossi lobi, dagli apici arrotondati, che si prolungano oltre il margine centrale; anche le pinne ventrali sono particolari, lunghe ed a forma di clava; le pinne pettorali sono trapezoidali con il margine notevolmente arrotondato.

La livrea è molto colorata e particolare; il corpo è di un color fucsia che sfuma verso il giallo senape in direzione della pinna caudale; la testa è di color giallo limone; una lunga macchia, di forma triangolare e di color fucsia, parte dagli occhi per arrivare alla pinna dorsale; la prima parte della pinna dorsale è di color rosso fuoco con il margine anteriore ornato da un grosso bordo turchese; la seconda parte della pinna dorsale è di un color giallo senape, con il margine distale ornato da una riga color giallo; la pinna anale è sempre di color giallo senape ma con il margine distale ornato da un triplice bordo di color giallo, fucsia, giallo.

In natura nuota controcorrente sopra la barriera corallina alla caccia di piccoli crostacei, uova e larve di pesce, che costituiscono il suo cibo abituale, pronto però ad infilarsi nel primo pertugio che trova se vede un pesce predatore.

In acquario è difficile da ambientare perchè inizialmente è molto pauroso e si nasconde nell'ambientazione senza farsi più vedere per molto tempo; sarebbe meglio acquistare esemplari gia acclimatati da un esperto; una volta ben ambientato è carnivoro, predilige mangime vivo o surgelato, artemie saline, chironomus e mysis; rimane sempre un poco pauroso e lento nel mangiare percui è meglio distribuire il cibo più volte al giorno.

Necessita di una vasca di dimensioni piccole o medie, poco illuminata, con molte madrepore e rocce vive disposte a formare grotte e nascondigli; preferisce che l'acqua sia molto agitata, interessata da forti correnti prodotte dalle appossite pompe di movimento.

Poco resistente alle malattie soffre anche per il valore basso del PH e per concentrazioni eccessive di nitrati e fosfati, nel qual caso perde di vivacità e di colore.

Per il suo ottimale mantenimento in acquario sono necessarie vasche con acqua preparata con sali marini sintetici di ottima qualità, ben filtrata ed ossigenata; sono consigliati abbondanti cambi parziali preceduti da un'accurata sifonatura del fondo, regolari trattamenti con ozono ed aggiunte settimanali di Oligoelementi e Bioelementi.

Molto adatto agli acquari con invertebrati, del tipo Mini Reef, e seguito da un esperto acquariofilo; meno consigliabile per un principiante acquariofilo alle sue prime esperienze.

Prodotti correlati ( 1 )

ATI PROFESSSIONAL
WATER ANALYSIS:

ATI PROFESSSIONAL ICP-OES WATER ANALYSIS
Test Professionale dell'Acqua per misurare con un elevata precisione:

Salinità e valore di KH
Elementi principali
Elementi minori

CLICCA QUI PER
CONOSCERE I DETTAGLI...