WHATSAPP SEABOX AQUARIUM 3922901067

..................................................

ATI PROFESSIONA NEW TEST KITS CA PO4 KH

..................................................



ATI ABSOLUTE OCEAN

..................................................



..................................................

ATI PROFESSSIONAL
WATER ANALYSIS:
ATI PROFESSSIONAL ICP-OES WATER ANALYSIS
CLICCA QUI PER
CONOSCERE I DETTAGLI...

Pseudochromis Fridmani

Codice prodotto Nuovo

Disponibilità:
Prezzo 46,00 €

Opzioni

Qta

Pseudochromis Fridmani 

Piccolo perciforme della ristretta famiglia degli Pseudochromidae; è presente nell'Oceano Indiano nord-occidentale: Mar Rosso, Golfo Persico.

Pesce relativamente aggressivo verso gli altri pesci, è adatto agli acquari con pesci di barriera più grandi ma pacifici e, specialmente, con gli invertebrati, del tipo Mini Reef.

Presenta un corpo fusiforme, molto allungato, compresso lateralmente sui fianchi; la testa, grande e leggermente appuntita, è raccordata al corpo da una fronte spiovente; la bocca, relativamente grande, è posta in posizione semi-ventrale, è leggermente rivolta verso l'alto ed è armata da piccoli denti conici; l'opercolo branchiale è grande e dotato di un proopercolo articolato; il peduncolo caudale, largo e tozzo, è quasi indistinguibile dal resto del corpo.

La pinna dorsale è molto sviluppata in altezza, si estende uniformemente su tutto il dorso e termina con un lobo posteriore dal margine arrotondato; la pinna anale ha una forma trapezoidale e termina con un lungo lobo posteriore dal margine arrotondato; la pinna caudale, dalla forma leggermente trapezoidale, ha il margine diviso in due lobi leggermente arrotondati; le pinne pettoralo sono larghe così come le pinne ventrali, dalla forma triangolare e dall'apice appuntito.

La livrea, molto colorata ed appariscente è di uno splendido color viola con leggere sfumature azzurre sulla testa, sull ventre e la pinna dorsale; gli occhi sono cerchiati da un tratto color azzurro cobalto mentre una sottile riga nera parte dalla bacca e prosegue poco oltre l'occhio; le pinne sono leggermente orlate di azzurro mentre la pinna caudale ha la punta del lobo superiore semitrasparente.

Inizialmente è molto difficile da far acclimatare in quanto è molto timido e soffre per la concorrenza di pesci più veloci; sarebbe meglio acquistare esemplari già acclimatati da un esperto; una volta ben ambientato è carnivoro, predilige mangime surgelato, artemie saline, chironomus e mysis, accetta malvolentieri il mangime liofilizzato o quello secco in piccoli granuli o in fiocchi.

Necessita di una vasca di medie o piccole dimensioni, poco illuminata, con molte madrepore e rocce vive a formare anfratti e nascondigli in quanto non è un grande nuotatore e preferisce nascondersi nei meandri delle madrepore; predilige un acqua preparata con sali sintetici di ottima qualità, ben filtrata ed aereata, preferibilmente agitata per mezzo delle apposite pompe di movimento.

Poco resistente alle malattie, soffre anche per i valori bassi del PH o per quelli eccessivi dei nitrati e fosfati, nel qual caso perde di vivacità e di colore; sono consigliabili cambi parziali preceduti da un'accurata sifonatura del fondo, regolari trattamenti con ozono ed aggiunte settimanali di Oligoelementi e Bioelementi.

Curiosamente i Pictichromis porphyrea nascono tutte femmine, poi alla lunghezza di circa 3 cm divengono maschi; questo fenomeno si chiama ermafroditismo proteroginico.

Molto adatto agli acquari di barriera con invertebrati sessili e pesci pacifici e lenti nell'alimentarsi; considerando che spesso salta fuori dall'acqua, è vivamente consigliato coprire la vasca con un vetro o con una rete dalle maglie molto fitte.

ATI PROFESSSIONAL
WATER ANALYSIS:

ATI PROFESSSIONAL ICP-OES WATER ANALYSIS
Test Professionale dell'Acqua per misurare con un elevata precisione:

Salinità e valore di KH
Elementi principali
Elementi minori

CLICCA QUI PER
CONOSCERE I DETTAGLI...